Chi siamo

ASSISTENZA E CONSULENZA LEGALE DAL 1994


Lo Studio Legale 

Lo Studio Legale Zampelli si avvale della professionalità e dell'esperienza dei propri avvocati e collaboratori, abilitati a patrocinare anche innanzi alle magistrature superiori, per offrire un'assistenza legale accurata ed efficace nei diversi settori di competenza, in ambito nazionale e comunitario:

scuola e diritto scolastico, concorsi pubblici, lavoro e pubblico impiego, mobbing, diritto sindacale, pensioni e previdenza, responsabilità amministrativa, disciplinare e contabile, diritto di famiglia, minori e diritti degli animali.

Ogni cliente viene affiancato da un professionista dedicato, che ha anche il dovere di ricercare le sinergie con gli altri colleghi per operare in team in ambiti diversi risparmiando al cliente la ricerca di altri professionisti.

Nelle aree di propria qualificazione lo Studio si distingue per serietà, chiarezza e attenzione alle esigenze dell'assistito; dispone in tutta Italia di una rete di collaboratori, di corrispondenti e di professionisti esterni per le materie specialistiche.

Nella risoluzione delle questioni legali, lo Studio utilizza sempre un approccio conciliativo. Il tentativo di mediazione viene utilizzato in maniera prioritaria. La principale strada percorsa è ricercare la soluzione della controversia, nell'appianamento delle tensioni che possono costituirne la causa.

Nella maggior parte dei casi la questione viene risolta con successo fuori dal Tribunale. Sono frequenti le situazioni di sanzioni disciplinari irrogate e annullate, di episodi di mobbing cessati, grazie alla mediazione.
Tale metodologia consente di raggiungere il miglior risultato possibile, in quanto il cliente ottiene soddisfazione senza compromettere l'eventuale, futuro rapporto con la controparte con cui, spesso, prosegue il rapporto di lavoro.
In questo modo la controversia viene risolta in tempi brevi, con la massima soddisfazione delle parti e con l'abbattimento dei costi derivanti da spese processuali, bolli, consulenze tecniche ecc...
Nella trattazione delle questioni più tecniche, ricorriamo alla consulenza di periti, consulenti del lavoro, medici legali e psicologi di nostra fiducia. Si tratta di professionisti che abbiamo selezionato nel tempo, sulla base della competenza, della capacità di risolvere i problemi, dell'attitudine a lavorare in team, dell'affidabilità e delle qualità etiche e morali.
Lo Studio svolge la propria attività di consulenza e assistenza legale nel pieno rispetto dei princìpi etici e morali, assicurando sempre l'ottenimento dei migliori risultati per il cliente.
A volte capita che ci vengano prospettate situazioni in cui non è possibile dimostrare una responsabilità o un comportamento lesivo della controparte, ciò accade a volte in alcuni casi di bocciature o di mancate ammissioni.
In tali circostanze sconsigliamo al cliente dall'avviare una causa che comporti elevate probabilità di insuccesso, al fine di tutelare l'assistito e la reputazione dello Studio.
Qualora invece si evidenzi un abuso commesso ai danni del cliente, da un istituto o da un suo rappresentante, operiamo con rapidità e determinazione al fine di ottenere il risultato richiesto in tempi brevi e con una spesa contenuta.
Il nostro modo di operare, spesso contro i nostri interessi economici, ci ha sempre ripagato in termini di soddisfazione e di vivo apprezzamento da parte dei nostri assistiti.
Su questo si fonda la nostra attività: sul passaparola, sulla stima dei clienti e dei colleghi, sull'ottenimento di risultati di eccellenza.

Come avvocato e consulente mi occupo di temi che, nel corso della mia vita, coinvolgendomi direttamente, mi hanno sollecitata ad una formazione e aggiornamento continui.

Sono Docente dal 1990 ed ho iniziato ad insegnare nella Scuola Primaria ancor prima di laurearmi in Giurusprudenza, dal 2016 insegno Diritto ed Economia nella Scuola Superiore di Secondo Grado. Nell'arco della mia carriera ho vissuto molte Riforme della Scuola che hanno apportato modifiche sostanziali all'Istruzione italiana: riordino dei cicli, abolizione dei Moduli e introduzione del maestro unico, compiti e poteri dei dirigenti scolastici, formazione e reclutamento dei docenti.

Nel corso della mia carriera professionale ho collaborato con Studi Legali, molto prestigiosi a livello nazionale, che si occupano di Diritto del Lavoro, Diritto Sindacale e Diritto della Previdenza Sociale. A Bologna ho collaborato nello Studio Legale del Prof. Carinci, a Bari nello Studio Legale del Prof. Veneto e nello Studio Legale del Prof. Germano, infine a Taranto nello Studio Legale Schiavone. Ho discusso la mia tesi di laurea "La Legge n.125/91 - azioni positive per la realizzazione della parita' uomo-donna nel lavoro" con il Prof. Veneto dell'Istituto di Diritto del Lavoro dell'Università di Bari ed ho collaborato nell'Istituto di Diritto Previdenziale con il Prof. Germano presso il medesimo Ateneo.

Nel 2003 ho intrapreso il percorso adottivo nazionale ed internazionale ed ho capito quanto difficile possa essere questo percorso senza una guida esperta, competente e preparata. Da allora ho inziato a collaborare con Associazioni Nazionali e Internazionali, con i Servizi Sociali e il Tribunale dei Minorenni, organizzo Gruppi di Ascolto e di Supporto alle Famiglie nel percorso pre e post adottivo.

Dal 2014 ho maturato esperienze e competenze nel settore del diritto degli animali e questo, unito alla sensibilità verso la natura, mi ha condotta a specializzarmi in diritto degli animali e di tutti i servizi connessi alla loro gestione e all'allevamento, al disbrigo di pratiche Enci (Ente Nazionale Cinofilia Italiana) e ai ricorsi avverso provvedimenti disciplinari dell'Ente verso i suoi iscritti. Collaboro con il Gruppo Cinofilo Jonico, con l'ACSI affiliato CONI Sezione Cinofilia di Taranto e con molte altre Associazioni Sportive dilettantistiche che si occupano di cinofilia. 

Essere un Avvocato Madre adottiva, Docente e Cinofilo, prima madre, docente, cinofilo poi avvocato, con una passione ed una storia personale legata a questi tre mondi mi porta ad avere una fortissima empatia con le persone che si rivolgono a me per una consulenza o un intervento. Mi accorgo che i voli pindarici tra aneddoti e sfoghi personali, sono inevitabili. Discussioni di pratiche complesse, di situazioni spiacevoli, si trasformano, spesso, in lunghe, lunghissime chiacchierate. Il coinvolgimento, quando c'è la passione, è inevitabile... ho fatto della mia passione, il mio lavoro ed il mio lavoro, lo svolgo con passione. Ecco la parola chiave: passione. Ma anche comprensione, conoscenza dei complessi regolamenti e delle dinamiche interne alla cinofilia ufficiale e non, amore per i cani, rispetto per il lavoro dei bravi allevatori, e per i sentimenti dei privati che accolgono in casa queste preziose vite. Ogni volta che apro una pratica, è una nuova pagina della mia personale "storia", ogni caso viene trattato con professionalità, coinvolgimento e sete di giustizia.

Avv. Piera Debora Zampelli


Collaboratori

Dott.ssa Maria Itala Sacco

Laureatasi nel 1999 presso la Sapienza di Roma con una tesi in Diritto Italiano è specializzata in Diritto minorile presso l'Università di Bari e si occupa, a tempo pieno, di Diritto bancario e transazioni finanziarie.

Il metodo dello Studio Legale

Nella risoluzione delle questioni legali, lo Studio utilizza sempre un approccio conciliativo. Il tentativo di mediazione viene utilizzato in maniera prioritaria. La principale strada percorsa è ricercare la soluzione della controversia, nell'appianamento delle tensioni che possono costituirne la causa. Nella maggior parte dei casi la questione viene risolta con successo fuori dal Tribunale. Sono frequenti le situazioni di sanzioni disciplinari irrogate e annullate, di episodi di mobbing cessati, grazie alla mediazione. Tale metodologia consente di raggiungere il miglior risultato possibile, in quanto il cliente ottiene soddisfazione senza compromettere l'eventuale, futuro rapporto con la controparte con cui, spesso, prosegue il rapporto di lavoro. In questo modo la controversia viene risolta in tempi brevi, con la massima soddisfazione delle parti e con l'abbattimento dei costi derivanti da spese processuali, bolli, consulenze tecniche ecc... Nella trattazione delle questioni più tecniche, ricorriamo alla consulenza di periti, consulenti del lavoro, medici legali e psicologi di nostra fiducia. Si tratta di professionisti che abbiamo selezionato nel tempo, sulla base della competenza, della capacità di risolvere i problemi, dell'attitudine a lavorare in team, dell'affidabilità e delle qualità etiche e morali.

La nostra attività

Lo Studio svolge la propria attività di consulenza e assistenza legale nel pieno rispetto dei princìpi etici e morali, assicurando sempre l'ottenimento dei migliori risultati per il cliente. A volte capita che ci vengano prospettate situazioni in cui non è possibile dimostrare una responsabilità o un comportamento lesivo della controparte, ciò accade a volte in alcuni casi di bocciature o di mancate ammissioni. In tali circostanze sconsigliamo al cliente dall'avviare una causa che comporti elevate probabilità di insuccesso, al fine di tutelare l'assistito e la reputazione dello Studio. Qualora invece si evidenzi un abuso commesso ai danni del cliente, da un istituto o da un suo rappresentante, operiamo con rapidità e determinazione al fine di ottenere il risultato richiesto in tempi brevi e con una spesa contenuta. Il nostro modo di operare, spesso contro i nostri interessi economici, ci ha sempre ripagato in termini di soddisfazione e di vivo apprezzamento da parte dei nostri assistiti. Su questo si fonda la nostra attività: sul passaparola, sulla stima dei clienti e dei colleghi, sull'ottenimento di risultati di eccellenza.